Bilancio preventivo e consuntivo

18 Ottobre 2021

Il bilancio comunale è l’insieme dei documenti che regola l’attività economica e finanziaria dell'Ente locale (gestione delle entrate e delle spese di un anno solare). I documenti più importanti del bilancio comunale che permettono di avere un quadro delle risorse necessarie al funzionamento dell’Ente, sono il bilancio preventivo ed il bilancio consuntivo, rispettivamente pianificare ed autorizzare gli interventi pubblici e poi rendicontare le entrate e le uscite.

Bilancio Preventivo


Il Bilancio preventivo, è un documento di pianificazione economica e di programmazione politica triennale, approvato dal Consiglio comunale su proposta della Giunta, entro il 31 dicembre dell’anno precedente a quello al quale si riferisce, salvo proroghe. L’Ente autorizza le spese che i singoli assessorati potranno sostenere nel corso dell’anno seguente, spese messe in relazione alle entrate che si prevedono di avere per fornirne la copertura finanziaria.

Al Bilancio preventivo vanno allegati numerosi documenti tecnici, i più importanti sono:

 Bilancio Consuntivo


Il Bilancio consuntivo o rendiconto è il documento di rendicontazione annuale, predisposto dalla Giunta ed approvato dal Consiglio entro il 30 aprile dell'anno successivo a quello cui si riferisce. Certifica alla fine dell'anno, le entrate e le spese effettivamente incassate e sostenute dall'Ente nell'esercizio finanziario precedente, fornisce quindi informazioni sui programmi e i progetti realizzati e in corso di realizzazione e sull’andamento finanziario, economico e patrimoniale dell’ente.

Rendiconto destinazione 5 per mille irpef


Pubblicazione del rendiconto relativo all'utilizzo del contributo del 5 per mille, ai sensi dell'art. 12 del DPCM 23 aprile 2010.

Ai sensi del DPCM del 23/07/2020 e dell' Allegato n. 1 al D.D. n. 396 del 13/12/2022 (linee guida), sussiste l’obbligo di pubblicazione solo per i beneficiari di contributi pari o superiori a 20 mila euro.

Letto 199 volte Modificato il 01 Febbraio 2023